Sabo del collettivo Rap Pirata Puglia è stata giudice del constet “GDA Rap Battle” vinto da Master Globe a.k.a Ness1, svolto a Conversano (BA) durante la Giornata dell’Arte studentesca 2019.

Il vincitore dell’edizione della Gda Rap Battle Master Globe da Noicattaro che conquista il titolo in finale contro Spider G anche lui di Noicattaro., vincendo l’apertura con un brano al concerto del nostro capitano Inoki Ness il 29 Luglio alla Casa delle Arti a Conversano (Ba).

Oltre al titolo, il vincitore si porta a casa i premi messi in palio da Rap Pirata Puglia, Zinne Mag e Collettivo Wolflow:

– Cappello ufficiale Rap Pirata

– Intervista da Zinne Mag presso Radio CBD Putignano

– Beat Cama Collettivo Wolflow

– Apertura Inoki Ness presso “La casa delle arti” (Conversano) il 29 Giugno >> Evento: https://www.facebook.com/events/2375524202505962/

Salutiamo col cuore e facciamo i nostri più sentiti Complimenti a tutti i freestyler che si sono affrontati in questa battle. Il livello altissimo di ogni sfida, già a partire dagli ottavi di finale, ha reso questa gara una delle più belle e più importanti in tutta la storia della Giornata dell’Arte Studentesca.

1 – Spider G- Noicattaro

2 – Master Globe a.k.a Ness1- Noicattaro

3 – Globo – Rutigliano

4 – Nasti- Rutigliano

5 – Killva – Polignano

6 – Crack- Conversano

7 – Thereal – Turi

8 –Azazel – Castellana

9 -Nant – Bari

10 – Gebra Cellamare

11 – Mlord – Rutigliano

12- Anti – Turi

Master Globe a.k.a Ness1, inizia il suo percorso musicale nel 2014 avvicinandosi particolarmente all’ hip hop non solo in campo musicale ma anche in quello dei graffiti e molto altro. Inizia a scrivere rime e a fare freestyle con i pochi rapper del paese. Non si è mai sentito sulle varie piattaforme web ma solo in strada. Attualmente sta preparando un mixtape pieno di contenuti.

La GDA Rap Battle nasce dell’incontro di 3 collettivi Rap Pirata, ZINNE mag e Collettivo Wolflow.

La GDA Rap Battle, propone particolare attenzione alla valorizzazione della cultura di base e alle esigenze aggregative del territorio in cui opera. Determinante è il “fare musica” attraverso l’integrazione con altre espressività artistiche in generale, senza vincoli e discriminazione di generi e aprendo a tutti la fruizione e la produzione culturale.

L’idea di utilizzare il Rap come mezzo di comunicazione, ci appare particolarmente adeguato proprio perché incontra il gusto di tanti giovani, e quindi ci sembra un ottimo modo di agganciarli su un campo a loro congeniale; inoltre il modo di comunicare attraverso un testo “parlato” può rendere più accessibile il “prendere la parola” anche per i più timidi e meno esuberanti.

Un ringraziamento speciale va a DJ Puppet, che è stato fondamentale e ha reso possibile tutto grazie al suo generoso contributo di 2 h dietro ai giradischi con dedizione sfornando bit mostruosi e a Jasta che ha avuto gli oneri e lonere di presentare questo fantastico evento.

Infine ringraziamo tutti i ragazzi che hanno organizzato la GDA Conversano, per aver creduto nella nostra iniziativa, e ha tutti i ragazzi che hanno fatto parte di quel magico cerchio che è l’HIP HOP !

Peace, Love and Have Fan …. HIP HOP NEVER DIES

News