La nascita di questo gruppo formato da 3 rapper e un dj appartenenti alla crew nazionale Rap Pirata, si può collocare nel periodo di uscita del brano “Sopravvissut”, unica bonus track progetto pronto e prodotta dal famigerato dj romano Fastcut.
Di li per i tre, un susseguirsi di eventi e live, condividendo palchi in tutta Italia grazie alle aperture dei concerti di Inoki Ness. A quel punto naturale per i 3 lavorare ad un progetto discografico che li unisce ulteriormente con il nome di J.D.R.
Dietro la J c’è Giovambattista Signore,in arte Jb, rapper italiano nato in provincia di Frosinone nel 1992, iniziando a muovere i primi passi nel circuito rap sin dai primi anni della sua adolescenza.
Dietro la D c’è Guglielmo Fratini, n arte Darn, rapper nato nel 1996 a Perugia. Il suo percorso musicale inizia a 14 anni con la partecipazione a diverse battle di free- style, portando a casa moltissime vittorie.
E infine dietro alla R c’è Rino Pavone, in arte Rhino, mc già dal 1996, con apparizioni su vari mix-tape e compilation, è un pioniere dell’underground con il suo rappare in “vernacolo” o dialetto della sua terra: la Puglia.
Il progetto discografico che prende il nome dall’acronimo del gruppo è un EP di sei inediti più una bonus track prodotti per la maggiorparte del dj Nuck, all’interno anche le produzioni di Hide e di dj Ill Janga.
I feat non sono stati svelati ma alle 14, oggi 5 ottobre è fuori il video del primo singolo che anticipa l’EP dal titolo PARTE DI ME.
Il video con la regia di Mattia Bonanno e le riprese e il montaggio dell’agenzia Flexin Event di Milano, é stato girato interamente in Puglia nel sud est barese.

News