Il viaggio tra sonorità e storie differenti è ciò che caratterizza Terminal B, il primo disco ufficiale del rapper ovadese Blando.

 

Produzioni solide, originali e collaborazioni tra diversi artisti come Sam More, Fox One, Presence Beat e Lil’O danno vita a questo LP che spazia tra ritmiche più classiche boombap e beat freschi di nuova generazione.

 

Dal 24 Novembre lo potrete trovare su tutte le piattaforme streaming,andate ad ascoltarlo.. non fatevelo scappare.

 

Spotify: https://open.spotify.com/artist/3X3Wzw0XQzaEH0kc0FKcV5

Youtube: https://www.youtube.com/playlist?list=OLAK5uy_ml9GEGPT6mq481QWoDnRYmeE_vZqk7Fgc

Alex Fogli in arte Blando classe 1992 Ë un rapper originario di Ovada, cittadina dell’Alessandrino. Appassionato ed ispirato alle diverse discipline dell’hip hop, oltre che influenzato dalle sonorità dell’underground della penisola e di quello newyorkese, inizia il suo percorso nel 2012 partecipando a jam e contest di freestyle organizzati tra Piemonte e Liguria, riscontrando parecchio successo per via del suo flow diretto ed unico. Passando da un palco all’altro la sua tecnica si affina e questo lo porta ad aprire serate ad artisti nazionali della scena, dove il Blando, dando voce al disagio provinciale, colpisce per le liriche e la metrica.

Nel 2016, dalla collaborazione con Fox One, nascono gli Industry Rejects e l’omonimo progetto interamente autoprodotto e pubblicato on line.

Due anni dopo si trasferisce ad Amsterdam, incrocia le strade di svariati artisti e produttori con i quali combina stili ed idee diverse ed inizia a lavorare al suo primo disco solista “Terminal B”, dove sono presenti anche un paio di featuring con Sam More. In attesa dell’uscita del disco prevista per l’estate 2019 prende parte al progetto Rap Pirata Amsterdam.

 

News